Strumenti Utente

Strumenti Sito


Barra laterale

Entrata
Benvenuti.
Chi siamo
Chi siamo?
Progetti in essere
La vita intorno la chianina
Didattica
Mi ricordo che...
Video
Video.
Immagini
Galleria Miro
Presentazioni
Presentazione del 5.8.2016
Interviste
Interviste
Altro
Sulla privacy
Chat
Visite
Ebook


1
online

Nuova pagina

Non sei autorizzato ad aggiungere nuove pagine

Indice.

nolink


Tutti i contenuti della piattaforma sono pubblicati sotto licenza Creative commons - Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo

appunti:miro:libro:medi:passerini

10-d-Fatt. BETTOLLE - PASSERINI

Fatt. BETTOLLE.

Conte NAPOLEONE PASSERINI [1862-1951]
Mariano N. 0001, Toro col mezzo dente, - II premio, categoria Adulti - Propriet. sig. Conte Napol. Passerini, Bettolle (Siena).Estratta da Agricoltura Toscana 1949
GRUPPO FEMMINE

Prop. C. te PASSERINI NAPOLEONE.

Il C. te NAPOLEONE fu un uomo molto fortunato, oltre che ad avere a sua disposizione prima il grande zooiatra Prof. EZIO MARCHI, che alcuni sostengono sia stato il “Padre della Chianina” e dopo il Prof. RENZO GIULIANI.
Una mano dalla dea bendata la ebbe anche per questi due bovini sotto elencati, dal momento che, del primo, abbiamo trovato una genealogia limitata e del secondo non siamo riusciti ha trovare la genealogia,

1) ISTICO 1032 che funzionò come capo nucleo negli anni 1940 e 1941, il quale dette i natali a un importantissimo toro ORCO 1667 SI.

2) FAUSTO, toro dal peso eccezionale a 18 mesi: Vedi: Documento Pag. 337

Uno dei primi animali di proprietà del Conte che noi effettuando la ricerca, abbiamo trovato, fu Mariano N. 0007, il quale, venne premiato nella mostra bovina di Foiano della Chiana del 1900. 1)

L'animale più importate di questa Fattoria fu BANINO XXVI 11 SI che nell'esposizione della razza chianina di FIRENZE 1934 si aggiudicò il primo premio, aveva un tronco importante ma secondo il mio 2) modesto parere la cornatura era atipica (sembra quella di un romagnolo), che lascia dei dubbi sulla purezza di razza.
Nota: A conferma della mia tesi, in effetti questo particolare venne notato nelle Fattorie di Bettolle anche nel 1900Vedi: Foto 1 e Foto 2 estratte da 3)

Uno dei suoi figli più interessante fu BANINO XXIX 51 SI, notevoli erano i suoi pesi a l'età tipiche, funzionò come capo nucleo nell'anno 1938.
In questa azienda un grande redatore fu PUPAZZO 1112 SI, capo nucleo nell'anno 1942.
Di lui si conosce chi erano il padre e la madre, SULTANO 102, appartenente al Comm. PEDRAZZINI GUIDO "Az.PETRIOLO" e IPPICA 983.
Scrivere due righe su questo soggetto secondo il mio 4) parere è doveroso: PUPAZZO 1112 SI è stato un toro di grandissima importanza per il miglioramento della razza Chianina, se pensiamo che dalle sue monte sono nati, nel 1941 SANITARIO 770 SI e nel 1942 TIO 348 SI, il quale funzionò come capo nucleo nell'anno 1949.
Questo potrebbe essere sufficiente per capire dell'importanza dell'animale.
Se consideriamo che il bovino era nato nel 1939 possiamo dire che i suoi pesi registrati a l'età tipiche siano stati da record. - 5)

CONSIDERAZIONI SUL PESO

Nota: Personalmente 6) sulla realtà dei suoi pesi ho qualche dubbio, per l'epoca in cui era vissuto, mi sembrano molto alti. (in particolare i 913 kg a 18 mesi, che tra l'altro è il record da noi riscontrato.)
Ma il dubbio maggiore l'ho avuto nel riscontrare il suo incremento giornaliero, facendo un confronto con un altri animale simili, sono emersi questi valori:


PUPAZZO 1112 SI che ha 24 mesi pesava kg 1125 e a 36 mesi 8 giorni arrivò ha pesare kg 1250, in 12 mesi e 8 giorni = 373 giorni ebbe un incremento giornaliero di kg 0,335, a 49 mesi arrivò ha pesare kg 1380, in 25 mesi = 760 giorni ebbe un incremento giornaliero di kg 0,335.

DIODORO 1683 SI 10 anni dopo che ha 24 mesi pesava kg 1128 e a 49 mesi arrivò ha pesare kg 1560 7), in 25 mesi = 760 giorni ebbe un incremento giornaliero di kg 0,568.

DONETTO 1777 SI 10 anni dopo che a 24 mesi pesava kg 1095 e a 36 mesi raggiunse kg 1435, in 12 mesi = 365 giorni ebbe un incremento giornaliero di kg 0,931, a 48 mesi raggiunse kg 1530, in 24 mesi = 730 giorni ebbe un incremento giornaliero di kg 0,595.

FALLO 1134 SI 12 anni dopo che a 24 mesi pesava kg 1125 e a 32 mesi e 26 giorni raggiunse kg 1400 8), in 8 mesi e 26 giorni = 270 giorni ebbe un incremento giornaliero di kg 1,018, a 45 mesi raggiunse kg 1575 9), in 21 mesi = 639 giorni ebbe un incremento giornaliero di kg 0,704.

GIOGO 378 SI 13 anni dopo che a 24 mesi pesava kg 1110 e a 47 mesi raggiunse kg 1510 10), in 23 mesi = 700 giorni ebbe un incremento giornaliero di kg 0,571.

INFO 323 AR 14 anni dopo che a 24 mesi pesava kg 1119 e a 34 mesi raggiunse kg 1450 11), in 10 mesi = 304 giorni ebbe un incremento giornaliero di kg 1,088, a 46 mesi raggiunse kg 1420 12), in 22 mesi = 670 giorni ebbe un incremento giornaliero di kg 0,449.

LIONELLO 2607 SI 15 anni dopo che a 24 mesi pesava kg 1137 e a 35 mesi raggiunse kg 1410 13), in 11 mesi = 335 giorni ebbe un incremento giornaliero di kg 0,814, a 47 mesi raggiunse kg 1585 14), in 23 mesi = 700 giorni ebbe un incremento giornaliero di kg 0,640.

TOSATO 6667 SI 22 anni dopo che a 24 mesi pesava kg 1130 e a 31 mesi e 30 giorni raggiunse kg 1210 15), in 7 mesi e 30 giorni = 243 giorni ebbe un incremento giornaliero di kg 0,329

Essendo dei soggetti, che fino ha 24 mesi ebbero un uguale e importante incremento, GLI ALTRI mantennero buoni livelli, mentre l'incremento di PUPAZZO crollo in modo verticale.
Gli unici, dei 47 tori con il peso ai 24 mesi di kg 1050 ed oltre, che ebbero l'incremento inferiore a PUPAZZO 1112 SI, furono CAPORALE 1389 SI e TOSATO 6667 SI. Vedi: TORI CHE A 24 MESI AVEVANO IL PESO DI KG 1050 E OLTRE.

La stalla dei tori, era nel Pod. PORTO VECCHIO I e funzionava come stazione di monta taurina pubblica, gli animali, venivano allevati, dal toraio TERROSI. 16)

Questa tenuta, come venne istituito il Libro Genealogico, fu tra le prime quattro ad avere il nucleo di selezione. (Insieme alla tenuta dei Conti Puccio Prefumo.)

I migliori soggetti di questa azienda furono:

Foto PASSERINI

SOGGETTI MASCHI ISCRITTI NEI MERCATI-CONCORSO.

Soggetti, appartenenti all'azienda, iscritti nei vari Mercati-Concorso e classifica. 17)
SoggettiAziendaMercati-ConcorsoClassifica
N°23C.te Paserini NapoleoneN°146° posto generale
Soggetti, appartenenti all'azienda, iscritti nei vari Mercati-Concorso e classifica. 18)
SoggettiAziendaMercati-ConcorsoClassifica
N°29C.ti PASSERININ°59° posto generale
Soggetti, appartenenti all'azienda, iscritti nei vari Mercati-Concorso e classifica. 19)
SoggettiAziendaMercati-ConcorsoClassifica
N°140C.ti PASSERININ°239° posto generale

Totale soggetti iscritti 192

Soggetti maschi, classificati in 31 Mercati-Concorso dall'anno 1922, all'anno 1969, ad Arezzo e a M. P. Stazione.

Conte Napoleone Passerini, Conti Passerini (Fatt. Bettolle)
19221923192419261929193019311939193919401940194119421943
M. P.M. P.M. P.M. P.M. P.M. P.M. P.M. P.ARM. P.ARM. P.M. P.M. P.
3 1 5 3 3 6 2 23
Totale
1946 M.P.1946 AR1947 M.P.1947 AR1948 M.P.1949 M.P.1949 AR1950 M.P.1951 AR1952 M.P.1954 M.P.1958 M.P.1961 AR1964 M.P.1965 AR1968 AR1969 M.P.
1 2 1 5 9 7 10 9 1 8 15 19 - - - - 87
Totale 110
Miglior toro per il numero di figli iscritti alle mostre:
ToroFigliMostre
GALERIO 370 SIn° 37 n° 5

appunti/miro/libro/medi/passerini.txt · Ultima modifica: 15/03/2022 08:22 da miro