Strumenti Utente

Strumenti Sito


Barra laterale

Entrata
Benvenuti.
Chi siamo
Chi siamo?
Progetti in essere
La vita intorno la chianina
Didattica
Mi ricordo che...
Video
Video.
Immagini
Galleria Miro
Presentazioni
Presentazione del 5.8.2016
Interviste
Interviste
Altro
Sulla privacy
Chat
Visite
Ebook


2
online

Nuova pagina

Non sei autorizzato ad aggiungere nuove pagine

Indice.

nolink


Tutti i contenuti della piattaforma sono pubblicati sotto licenza Creative commons - Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo

appunti:miro:libro:medi:contini

10-Fatt. ABBADIA VECCHIA

Prop. F. lli FERDINANDO E PASQUALE CONTINI, CONTINI RUGGERI.

Foto 1 e 2 1)

1) Ferdinando Contini
2) Villa Contini

Pasquale Contini, fu consigliere della “Società degli Agricoltori della Valdichiana”, con sede a Foiano (AR)

Il 9 febbraio 1936 muore all'età di 61 anni Ferdinando Contini, il podestà di Montepulciano, incarico che aveva ricevuto con nomina prefettizia il 22 aprile 1927. Non più in grado di ricoprire il ruolo amministrativo per gravi motivi di salute, Ferdinando fu sostituito da Varo Ciuffi già dal 25 settembre 1935 con la nomina di Commissario prefettizio, ruolo che ricoprirà fino il 18 aprile 1936 quando verrà nominato secondo podestà di Montepulciano.2) Il Contini ricoprì cariche importanti anche nell'ambito della zootecnica facendosi valere come allevatore; da ciò che siamo riusciti a trovare a suo riguardo, possiamo dire che fu una persona molto dinamica: nel 1922, accompagnò, infatti, insieme ad Italo Ciuffi i torai della nostra zona, a visitare il Mercato- Concorso Tori e Torelli di razza Romagnola a Cesena; alla Mostra di Sarteano del 1925, fu uno dei membri della giuria, così come anche alla Mostra di Chiusi, nel 1926. Si adoperò per lo svolgimento del terzo Concorso Metodico Circondariale di animali bovini di razza chianina che fu svolto nel 1926 a Fontago, fu membro supplente, durante le visite alle stazioni di monta taurina nei mesi di aprile-giugno 1928, membro supplente nella visita di Approvazione tori nel 1930.

I tori da monta venivano allevati in due stalle diverse, in quella del Pod. Manzinaie dal toraio Falciani Pietro e al Pod. Palazzo dal toraio Cinali Virgilio

Nel Concorso Metodico di Fontago del 1922, il colono, Falciani Pietro, del Pod. Manzinaie si aggiudicò il primo premio di L.400.
Il suddetto premio fu vinto dal toro Lampo.

L'azienda Contini partecipò poi con il torello Dando e un paio di buoi all'Esposizione zootecnica di Roma, 10/12 Maggio 1923.
Nel Mercato-Concorso di Fontago del 1923, Dando, iscritto nella Categoria 3ª - tori con una o due mosse, si aggiudicò il terzo premio e Lampo, nella Categoria 4ª - tori con oltre due mosse, si aggiudicò il secondo premio. 3)
Nel 1927, partecipo alla Fiera Campionaria di Milano con due soggetti, il toro NORGE che vinse una medaglia d'argento e il bue URSUS che aveva il rilevante peso di 1490 kg.

L'azienda ABBADIA VECCHIA, come venne istituito il Libro Genealogico, fu tra le prime ad avere il nucleo di selezione.

I migliori soggetti di questa azienda furono:


Dopo la morte di Ferdinando, l'Azienda F.lli Contini passò a nuova gestione, prendendo il nome di Az. Contini Ruggeri Anna.
Sotto questa gestione, l'azienda ebbe un rallentamento dell'attività zootecnica, forse perché, da come possiamo dedurre da alcuni documenti, non possedevano più i tori da monta: infatti, l'Azienda non è presente nella lista dei tori approvati nel comune di M. Pulciano dell'anno 1940 e nel 1941. Inoltre, l'azienda non ricevette premi di conservazione nell'anno 1939 e neppure nella prima e nella seconda assegnazione dell'anno 1940. Anche per i premi di buon allevamento, non percepivano somme ingenti di denaro: nell'anno 1939 non ricevettero premi, nel 1940, per due vitelli furono premiati con L.100; il 1941 fu un anno buono, perchè per nove soggetti ricevettero L.575, cifra comunque inferiore a quelle percepite da aziende della stessa portata e oltre tutto, pur essendo stati nel 1934 tra i primi ad avere un nucleo di selezione, nel 1938 non lo avevano più, il che fa intendere che i nuovi proprietari non avevano interesse per l'allevamento del bestiame.

SOGGETTI MASCHI ISCRITTI NEI MERCATI-CONCORSO.

Soggetti, appartenenti all'azienda, iscritti nei vari Mercati-Concorso e classifica. 4)
SoggettiAziendaMercati-ConcorsoClassifica
N°10F.lli ContiniN°1413° posto generale
Soggetti, appartenenti all'azienda, iscritti nei vari Mercati-Concorso e classifica. 5)
SoggettiAziendaMercati-ConcorsoClassifica
N°1CONTINI - RUGGERIN°5x° posto generale
Soggetti, appartenenti all'azienda, iscritti nei vari Mercati-Concorso e classifica. 6)
SoggettiAziendaMercati-ConcorsoClassifica
N°9CONTINI - RUGGERIN°2333° posto generale

Totale soggetti iscritti 20

Soggetti maschi, appartenenti all'azienda, classificati nei vari Mercati-Concorso.
Anno19221923192419261929193019311939193919401940194119421943
-M. P.M. P.M. P.M. P.M. P.M. P.M. P.M. P.ARM. P.ARM. P.M. P.M. P.
- - - - 1 2 2 1 - - 1 2 - - - - 1 - 10
Anno19461946194719471948194919491950195119521954195819611964196519681969
M.P.ARM.P.ARM.P.M.P.ARM.P.ARM.P.M.P.M.P.ARM.P.ARARM.P.
- 1 1 1 3
Totale 13

1) Estratte da Alessandro Angiolini-la Casa del Popolo e la Casa del Fascio ad Abbadia di Montepulciano.
2) Da appunti Alessandro Angiolini.
4) Dal 1922 al 1943
5) 1946 M. P. Stazione, 1947 M. P. Stazione, 1950 M. P. Stazione, 1952 M. P. Stazione, 1958 M. P. Stazione
6) Dal 1946 al 1974, riscontrati in 23 cataloghi
appunti/miro/libro/medi/contini.txt · Ultima modifica: 18/02/2022 11:13 da miro