Strumenti Utente

Strumenti Sito


Barra laterale

Entrata
Benvenuti.
Chi siamo
Chi siamo?
Progetti in essere
La vita intorno la chianina
Ex-voto
Federigo Terrosi
Baricci Giulio Piero
Didattica
Mi ricordo che...
Video
Video.
Immagini
Galleria Miro
Presentazioni
Presentazione del 5.8.2016
Interviste
Interviste
Altro
Sulla privacy
Chat
Visite
Ebook


1
online

Nuova pagina

Non sei autorizzato ad aggiungere nuove pagine

Indice.

nolink


Tutti i contenuti della piattaforma sono pubblicati sotto licenza Creative commons - Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo

appunti:miro:libro:foto:s._caterina:trento

1931-TRENTO

Allevatore: Coltivatore Direto Bettolle (SI)

1° Proprietario: Francesco Puccio Prefumo Bettolle (SI)

2° Proprietario: Soc. Bonifiche Terreni Ferraresi S. Caterina Cortona (AR)

Genealogia. 1)
TRENTO (Mussolini) 595 2)
Scheda per l'iscrizione, con il vecchio nome “Mussolini”. 3)
Scheda di iscrizione. 4)

Classifiche.

A Montepulciano Stazione nel 1939, gli furono classificati 3 figli con la media di 80,95 punti morfologici.
(Pag. 2, 3 e 4 - Onorio 867 AR, Nemo 1351 AR, Lotario 617 AR.)

A Montepulciano Stazione nel 1940, gli furono classificati 2 figli con la media di 80,42 punti morfologici.
(Pag. 4 - Lotario 617 AR, Nemo 1351 AR.)

A Montepulciano Stazione nel 1941, gli furono classificati 2 figli.
(Pag. 3 - Nemo 1351 AR, Lotario 617 AR.)

In tre Mercati-Concorso, gli vennero classificati 7 figli, dei quali 1 di I Classe, 5 di II Classe e 1 di III Classe. 5)

AnnoNome del toroQualificaProprietarioN° dei figli presentati alla MostraClassificati
-----I ClasseII ClasseIII Classe
1939Trento 595 SI-Fatt. S. Caterina 3 1 2 -
1940Trento 595 SI-Fatt. S. Caterina 2 - 1 1
1941Trento 595 SI-Fatt. S. Caterina 2 - 2 -
---- 7 1 5 1

Figli importanti

Istarte 55 AR, Lotario 617 AR, Lutero 1351 AR, Marsiano IV 4 AR, Nautico 1393 AR, Nemo 1351 AR.

Due suoi figli, Lugano e Marzocco, furono acquistati dal'ing. Ricci Raniero per impiantare un allevamento di razza chianina.
Nel 1940 alla visita per l'approvazione dei tori, furono classificati molto bene:Lugano 653 AR, che era il caponucleo, fu classificato ottimo con 96 punti e Marzocco 278/793 AR, fu classificato ottimo con 93 punti.
Cinque degli otto soggetti elencati sopra, nelle visite di approvazione dei tori furono classificati, tre ottimi e due buoni, con la media di 91,4 punti.

1) Il giorno ed il mese della nascita, non sono reali.
2) , 3) , 4) Estratta→ dal Libro La grande nevicata di Primavera CORTONA 2004.
5) Dati estratti dai cataloghi dei Mercati-Concorso.
appunti/miro/libro/foto/s._caterina/trento.txt · Ultima modifica: 09/06/2019 14:16 da miro