Strumenti Utente

Strumenti Sito


Barra laterale

Entrata
Benvenuti.
Chi siamo
Chi siamo?
Progetti in essere
La vita intorno la chianina
Ex-voto
Federigo Terrosi
Baricci Giulio Piero
Didattica
Mi ricordo che...
Video
Video.
Immagini
Galleria Miro
Presentazioni
Presentazione del 5.8.2016
Interviste
Interviste
Altro
Sulla privacy
Chat
Visite
Ebook


1
online

Nuova pagina

Non sei autorizzato ad aggiungere nuove pagine

Indice.

nolink


Tutti i contenuti della piattaforma sono pubblicati sotto licenza Creative commons - Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo

appunti:miro:libro:foto:fratta:moderno

1955-MODERNO

Proprietario: Galeotti Ottieri Tenuta La Fratta Sinalunga (SI)

Genealogia.
MODERNO 1349 SI→Estratta da catalogo 1960.
MODERNO 1349 SI→Estratta da catalogo 1971.

Moderno 1349 SI, nato il 19-12-1955-Tabelle pesi.

Peso registrato a età tipiche: mesi 6, mesi 12, mesi 18, mesi 24. 1)
Data AnnoMesi Q.li Incremento giornaliero kg In confronto media razza %
19 Giugno19566 2,96 1,371 + 16,54
19 Dicembre195612 5,09 1,163 + 7,16
19 Giugno195718 8,00 1,590 + 15,94
19 Dicembre195724 10,12 1,158 + 19,06
Peso registrato a mese intero prima dell'iscrizione al Mercato-Concorso
Data AnnoMercato-ConcorsoMesiGiorni Q.liIncremento giornaliero kg
- Aprile1957Arezzo15- 6,72 2) 1,791
6 Maggio1960M. P. Stazione5217 15,15 3) 0,578

Classifiche

A M. P. Stazione nel 1960, gli furono iscritti 11 figli.

Ad Arezzo nel 1961, gli furono iscritti 2 figli.

Ad Arezzo nel 1961, gli furono classificati 1 figli.

MODERNO 1349 SI, nato il 19-12 1955, all'età di 52 mesi 17 giorni, in data 06-05-1960 gli fu registrato il peso di 1515 kg.
Se osserviamo la foto e il certificato, ci rendiamo conto che emergono delle stranezze.
Dato che, ci troviamo di fronte a un soggetto con una genealogia importante, corretto nelle forme, con un notevole incremento giornaliero e ancora con margini di sviluppo.
Quindi avrebbe riprodotto per almeno un altro paio di anni.
La cosa strana è che fu macellato a mesi 54, e non sappiamo perché.
La cosa certa è che l'animale non doveva avere una malattia importante altrimenti la sua carne non poteva essere venduta.
Tesi avvalorata dalla dichiarazione del Direttore del mattatoio di Roma.
Comunque non tutti i “Sant'Antonio”4) venivano smaltiti.
La cosa più strana fu che l'animale, nel Maggio del 1960, pesava 1515 kg e nel Luglio, quando fu macellato, pesava 1443 kg. In due mesi aveva perso 72 kg.
1) Avendo calcolato che un vitello poteva nascere dai 30 ai 60 kg, abbiamo stabilito il peso alla nascita di 45 kg
4) In gergo animali malati o morti
appunti/miro/libro/foto/fratta/moderno.txt · Ultima modifica: 22/11/2019 10:38 da miro